Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto "Galilei": viaggiava con 309mila euro nel bagaglio a mano

L'uomo, un polacco proveniente dalla Germania, non aveva dichiarato l'ingente somma di denaro custodita in valigia: per questo sono state sequestrate quasi 120mila euro

Durante i normali controlli ai varchi doganali dell'aeroporto "Galileo Galilei" di Pisa, è stato fermato un polacco, proveniente dalla Germania, che viaggiava con 309mila euro in banconote di grosso taglio nascoste nel bagaglio a mano. L'ingente quantità di denaro non era stata dichiarata, così i funzionari doganali dello scalo pisano hanno dovuto sequestrare 119.588 euro, ovvero il 40% della somma eccedente il limite consentito, che è di 10 mila euro. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto "Galilei": viaggiava con 309mila euro nel bagaglio a mano

PisaToday è in caricamento