Il 25 Aprile al tempo del Coronavirus: a Pisa celebrazioni senza pubblico

Sabato prossimo verrà deposta la corona di alloro sotto alla lapide in onore dei caduti in piazza XX Settembre: la cerimonia verrà diffusa in diretta sul canale Facebook del Comune di Pisa

Sarà un 25 Aprile ufficiale, non pubblico, ma social, quello che la città di Pisa vivrà tra pochi giorni. Il 75° anniversario della Liberazione infatti, in osservanza delle indicazioni contenute nel Dpcm emanto lo scorso 10 aprile, verrà celebrato in assenza di spettatori. Tutte le cerimonie civili sono sospese per evitare assembramenti, pertanto sabato prossimo il pubblico non potrà assistere alla deposizione della corona di alloro. La cerimonia però potrà essere seguita in diretta sul canale Facebook del Comune di Pisa: alle 11.30 la corona verrà deposta sotto alla lapide in onore dei caduti in piazza XX settembre e poi interverranno il sindaco di Pisa Michele Conti, il prefetto Giuseppe Castaldo e il presidente Anpi provinciale Bruno Possenti.

programma celebrazioni 25 aprile 2020 pisa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento