Cronaca

Festa di San Michele Arcangelo alla Verruca con l'arcivescovo

Sabato 25 sul monte: alle ore 12 messa al campo, poi conferenza di Dringoli e Garzella sulla storia del luogo ed escursioni. Una giornata organizzata da Unità Pastorale della Valgraziosa, Associazione Il Mosaico, Compagnia di Calci, Filarmonica di Calci e Associazione Non Solo Serchio, con il supporto di Misericordia di Calci, Misericordia di Vicopisano e Croce Rossa di San Giovanni alla Vena. Contributo e patrocinio del Comune di Calci, patrocinio del Comune di Vicopisano. La partecipazione è gratuita

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Associazione Culturale Il Mosaico, con il contributo economico e il patrocinio del Comune di Calci, il patrocinio del Comune di Vicopisano, in collaborazione con l’Unità Pastorale della Valgraziosa, la Compagnia di Calci, la Misericordia di Calci, la Misericordia di Vicopisano, la Croce Rossa di San Giovanni alla Vena, la Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci, l’Associazione NONSOLOSERCHIO Nordic Walking e altre associazioni del territorio, nell’imminenza della solennità liturgica di San Michele Arcangelo, organizza una giornata di festa nei pressi della rocca della Verruca, antico avamposto della Repubblica Pisana, e i ruderi dell’antica chiesa e monastero dedicato a San Michele Arcangelo. L’iniziativa si svolgerà Sabato 25 Settembre. La giornata ha il suo momento centrale alle ore 12.00 con la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo di Pisa, alla quale sono invitati a partecipare i Sindaci di Calci e Vicopisano e altri Amministratori, con l’animazione da parte della Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci. Dopo la Messa, alle ore 13.00 conferenza sulla storia della Rocca della Verruca e del monastero di San Michele, a cura dei Professori dell’Università di Pisa Massimo Dringoli e Gabriella Garzella. Dopo il pranzo al sacco, possibilità di partecipare gratuitamente alla visita guidata della rocca (con orario 14.15, 15.00 e 15.45). Per l’ascesa a piedi al monte (una bella passeggiata a piedi di circa 75’), l’organizzazione ha previsto due punti di partenza: uno al parcheggio di Montemagno (con la guida Alessandra, cell. 333-1620985), l’altro a Calci al parcheggio Curzio Caprili (con Ferruccio, cell. 338-6761609). Per entrambi il ritrovo e partenza sono alle ore 10.30. La partecipazione è gratuita. Nel corso della giornata saranno raccolte offerte per riparare il tetto della chiesa di Montemagno. Per informazioni e particolari necessità, contattare il 338-9912240. L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle misure di contenimento del COVID. L'organizzazione declina ogni responsabilità per danni a persone o cose che dovessero verificarsi durante lo svolgimento della manifestazione. In caso di maltempo (si invita consultare le pagine Facebook “Compagnia di Calci” e “Turismo Calci Monte Pisano”) l’escursione sarà annullata e la Messa sarà celebrata alle ore 12.00 nella Propositura di Calci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di San Michele Arcangelo alla Verruca con l'arcivescovo

PisaToday è in caricamento