Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Festa della donna, la Parte di Tramontana lancia l'iniziativa solidale sui social

Il Comando boreale propone una raccolta fondi per tutto il mese di marzo da devolvere all'Associazione Doppia Difesa. Rinviato il Premio Mimosa Boreale

In questo mese di marzo dedicato in modo particolare alle donne, la Parte di Tramontana del Gioco del Ponte non dimentica il ruolo femminile nelle tradizioni pisane e più in generale in tutta la vita della società. Purtroppo, già lo scorso anno marzo coincise con l’inizio della terribile pandemia da Covid-19. "Dovemmo allora rinunciare all’ormai consolidata  tradizione del Premio Mimosa Boreale, con il quale annualmente omaggiamo alcune donne per i loro particolari meriti nei confronti del nostro territorio" commenta la Parte di Tramontana.

"Anche quest'anno non ci è possibile organizzare il Premio Mimosa Boreale - prosegue il Comando di Tramontana - non essendo consentiti eventi pubblici in presenza; non abbiamo ritenuto  di svolgere la premiazione a porte chiuse o in streaming perché pensiamo sia giusto dare alle premiate il giusto risalto e nondimeno perché desideriamo che i nostri eventi debbano coinvolgere più persone possibile. Ci riserviamo dunque, d’intesa con le autorità cittadine, di fissare il Premio Mimosa Boreale non appena le condizioni ci consentiranno di farlo con l’adeguato risalto".  

La Parte di Tramontana aggiunge: "Tuttavia, per lo spirito di iniziativa e di solidarietà che ci contraddistingue, non vogliamo rinunciare a sottolineare la particolarità di questo mese. Per questo, sui nostri canali social, ed in particolare sulla pagina facebook Comando di Tramontana, sarà attiva per tutto il mese di marzo una raccolta fondi in favore dell’Associazione Doppia Difesa, che si occupa a livello nazionale di sensibilizzare l’opinione pubblica ed aiutare le donne vittime di discriminazione e violenza, con la quale ognuno potrà dare un contributo anche minimo in supporto all’attività svolta da questa associazione nel campo della difesa dei diritti delle donne. Un piccolo ma significativo gesto con il quale vogliamo evidenziare la preminenza che gli aspetti di solidarietà e di impegno civile hanno nel Gioco del Ponte ed in tutto il mondo delle tradizioni storiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna, la Parte di Tramontana lancia l'iniziativa solidale sui social

PisaToday è in caricamento