Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Vecchiano

Vecchiano, il programma della 76° Festa della Liberazione

La libertà vista dai bambini e dalle bambine delle scuole primarie del territorio al centro delle celebrazioni. Poi la cerimonia istituzionale in piazza Garibaldi

Anche il Comune di Vecchiano celebra il 76° anniversario della Liberazione d’Italia. "Sarà una cerimonia sobria in linea con le vigenti disposizioni anticontagio da Covid19, con una deposizione di una corona di alloro nella centralissima Piazza Garibaldi a Vecchiano, alla presenza delle locali autorità istituzionali e dell’Anpi provinciale di Pisa, nella mattina di domenica", spiegano il sindaco Massimiliano Angori e l’assessore alla Cultura Lorenzo Del Zoppo.

"La giornata proseguirà poi sulla pagina Facebook del Comune di Vecchiano, dove, oltre alle foto della cerimonia istituzionale, sarà celebrata questa ricorrenza con una carrellata dei lavori fatti per l’occasione dalle alunne e dagli alunni delle scuole primarie del nostro territorio e facenti parte dell’Istituto Comprensivo Daniela Settesoldi di Vecchiano, che ringraziamo per la consueta collaborazione" proseguono Angori e Del Zoppo.  

"La Festa della Liberazione è una data importante per la nostra identità come popolo perché segna la sconfitta del nazifascismo e la vittoria della libertà e della democrazia in Italia; abbiamo dunque voluto organizzare un evento che possa raggiungere quante più persone possibili, nonostante l’emergenza sanitaria, ancora una volta attraverso una concreta sinergia tra istituzioni, sottolineando l’importanza di educare fin da subito le più giovani generazioni a valori quali la libertà e la democrazia, affinchè siano queste bambine e questi bambini i cittadini consapevoli del nostro domani".

"Il 25 aprile è una ricorrenza felice proprio perché segna la fine del periodo più buio della nostra storia recente" afferma il professor Rosario Rossino che ha coordinato i lavori multimediali per le tre scuole primarie. "La Festa della Liberazione coincide, infatti, con il prendere coscienza del grande valore della libertà collettiva ed individuale. E sulla libertà, anche quella che si esplica nei piccoli gesti quotidiani, hanno riflettuto i nostri alunni delle quinte delle scuole di Vecchiano, Filettole e Migliarino". Il volantino dell’evento è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchiano, il programma della 76° Festa della Liberazione

PisaToday è in caricamento