Festa 'Venti Liberi': Libera celebra i 20 anni dell’associazione fondata da don Ciotti

A Pisa la festa regionale per l'anniversario, con tante iniziative previste per il prossimo 30 maggio. Fra sport e musica saranno ospiti alla conferenza 'Da Tangentopoli a Mafia Capitale' i giornalisti d'inchiesta Lirio Abbate e Gianni Barbacetto

Il 25 marzo 1995 don Luigi Ciotti fondava l'associazione contro le mafie Libera. A distanza di vent'anni gli iscritti ed i simpatizzanti toscani si ritroveranno a Pisa il 30 maggio per una intera giornata di festa e di riflessione per celebrare l'anniversario, invitando tutta la cittadinanza. Fitto il calendario degli appuntamenti, dalle prime ore della mattina fino a tarda serata.

Si comincia la mattina alle 9 ai campi sportivi del Cus PISA per il torneo misto di calcio a 5 'Un goal per la legalità', dove 12 squadre provenienti anche da fuori regione si sfideranno in amicizia di fronte all’assessore allo sport Salvatore Sanzo, che premierà al termine della competizione la squadra vincitrice del torneo. Alle 10 presso la Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità in via Francesco da Buti 10 si terrà l’incontro della Segreteria regionale di Libera, formata da tutti i referenti provinciali della Toscana.

Alle 12 la Bottega di Libera di Pisa si aprirà alla cittadinanza per la premiazione dei vincitori di due concorsi: il concorso scolastico per la realizzazione del simbolo dell’Edicola confiscata di Pisa 'I Saperi della legalità', inaugurata nel giugno 2014 alla presenza di don Ciotti e gestita dalla Cooperativa sociale Axis; il concorso 'Un video contro la mafia' per la realizzazione di cortometraggi inediti sul tema dell’impegno sociale di contrasto alle mafie.

Alle 13 un pranzo conviviale presso il Social bar 'Colazione al Colombre', attiguo alla Bottega di Libera, concluderà la mattinata. Nel pomeriggio alle ore 16 l’aula magna del Polo Carmignani dell’Università di Pisa ospiterà la conferenza pubblica 'Da Tangentopoli a Mafia Capitale', introdotta dal referente regionale di Libera don Andrea Bigalli e moderata dal professor Alberto Vannucci, alla quale parteciperanno due tra i principali giornalisti d’inchiesta italiani: Lirio Abbate de 'L’Espresso' e Gianni Barbacetto de 'Il Fatto quotidiano'.

Al termine della conferenza, il pubblico presente sarà invitato ad una passeggiata nel vicino Borgo Stretto per raggiungere l’Edicola confiscata e scoprire in anteprima i nuovi gadget promozionali di questa importante esperienza di riuso sociale di un bene sottratto alla criminalità organizzata. I gadget saranno realizzati sulla base del simbolo uscito vincitore dal concorso a cui hanno partecipato numerose scolaresche di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La festa si concluderà infine in Piazza Chiara Gambacorti dove a partire dalle 21 ben 6 gruppi musicali emergenti provenienti da ogni parte d'Italia si contenderanno la vittoria del Contest musicale 'Venti liberi: musica per la legalità'. I gruppi finalisti sono usciti da una preselezione. Per tutta la sera in piazza sarà presente uno stand informativo dell’associazione Libera e sarà possibile effettuare una donazione per sostenere la campagna di raccolta fondi 'E tu di che pasta sei?'. A fronte di una donazione minima di 8 euro, i volontari dell’associazione distribuiranno una confezione speciale di spaghettoni 'Venti liberi' prodotti col grano Libera Terra dal pastificio artigianale Afeltra di Gragnano. Anche questo un modo per festeggiare il ventennale di Libera, sostenendone concretamente le molte attività sui territori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento