Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Fuitina per due minorenni: ritrovati nella sala d'aspetto della stazione

I due si erano conosciuti su Facebook e avevano programmato l'allontanamento da casa. La ragazza è tornata dai genitori, mentre il ragazzo si è rifiutato di essere riconsegnato al padre: da capire il perchè

Si erano conosciuti su Facebook ed erano fuggiti insieme, ma sono stati rintracciati ieri dalla Polizia Ferroviaria di Pisa nella sala d'aspetto della stazione. E' finita male la fuga d'amore per due fidanzatini entrambi minorenni. La ragazza, 15enne, di origini albanesi ma residente in Veneto, è stata affidata al padre, mentre il ragazzo, 17enne napoletano, si è rifiutato di tornare dai genitori ed è stato affidato temporaneamente a una casa d'accoglienza pisana. La vicenda è seguita dalla procura minorile di Firenze che dovrà fare luce sui motivi per i quali i due fidanzati si sono allontanati dalle loro abitazioni, e soprattutto perché il diciassettenne abbia rifiutato in tutti i modi di essere affidato al padre, che poche ore prima aveva formalizzato la denuncia di scomparsa del figlio ai Carabinieri di Casoria (Napoli). (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuitina per due minorenni: ritrovati nella sala d'aspetto della stazione

PisaToday è in caricamento