Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Viareggio: figlia disabile 'veglia' per due giorni la madre morta

Maria Teresa Coturri, 79enne cascinese e madre di un consigliere comunale del Comune di Cascina, è stata trovata dal figlio in terra con una ferita alla testa. Al suo fianco la sorella non autosufficiente

Era deceduta da due giorni una 79enne di Cascina, Maria Teresa Coturri. La figlia di 40 anni, non autosufficiente, è stata con lei, 'vegliandola'. L'allarme l'ha dato ieri il figlio della donna deceduta, Alberto Rocchi, consigliere comunale a Cascina. L'uomo, di ritorno da una gita per il week-end, è andato nella loro casa di Viareggio dove erano in vacanza. Qui ha trovato la mamma, vedova, a terra con una ferita alla testa e la sorella accanto. I sanitari del 118 non hanno potuto che constatare il decesso della donna.


La 79enne, questa una delle ipotesi, potrebbe avere avuto un malore e cadendo si sarebbe ferita alla testa. Il tutto senza che la figlia disabile sia stata in grado di soccorrerla o quantomeno chiamare aiuto per le sue condizioni di disabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viareggio: figlia disabile 'veglia' per due giorni la madre morta

PisaToday è in caricamento