rotate-mobile
Cronaca

Ciclopista tirrenica: la firma dell'intesa

La ciclopista toccherà cinque Province: Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto

Oggi, giovedì 26 maggio, a Livorno saranno firmati due protocolli d'intesa per la realizzazione della ciclopista tirrenica, uno riguarderà le province di Pisa, Lucca e Massa Carrara, l'altro la provincia di Livorno e l'Arcipelago. La ciclopista tirrenica toccherà dunque anche il territorio pisano, passando dal Parco di San Rossore e collegandosi alla ciclopista dell'Arno.

All'iniziativa, che si terrà nella Sala del Mare del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma 234) a Livorno, parteciperanno l'assessore regionale alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, i sindaci dei Comuni interessati dal tracciato della ciclopista, i presidenti delle Province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara, i presidenti delle Autorità Portuali di Livorno e Piombino, i presidenti del Parco Nazionale Arcipelago Toscano e della Parchi Val di Cornia Spa. Invitate anche la FIAB e le associazioni sportive ciclistiche. Sarà presente dunque anche il sindaco e presidente della Provincia di Pisa Marco Filippeschi.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclopista tirrenica: la firma dell'intesa

PisaToday è in caricamento