Flash mob in Piazza dei Miracoli: tutti in bianco sotto la Torre

Celebrata la riapertura della piazza e dei monumenti dopo il Coronavirus, con il colore che simboleggia anche i camici degli operatori sanitari

Nel giorno in cui i monumenti di Piazza dei Miracoli hanno accolto nuovamente i turisti, il Comune di Pisa ha deciso di celebrare questa giornata con un flash mob che si è svolto sul prato del Duomo a cui hanno partecipato cittadini, operatori commerciali, guide turistiche e i medici e gli infermieri dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana.

Agli operatori sanitari è stato tributato dai partecipanti un lungo applauso di ringraziamento per il lavoro svolto durante l’emergenza sanitaria. Il sindaco Michele Conti ha ringraziato tutti, sottolineando l’importanza della presenza dell’intera comunità pisana e ha richiesto un minuto di silenzio per commemorare le vittime del Coronavirus.

La foto riporta la didascalia voluta dal Comune di Pisa: "Pisa si ritrova all’ombra della torre per una grande fotografia che celebra la riapertura dei nostri monumenti. La città, sede di tre università e centro di ricerca internazionale, festeggia con il colore bianco, il bianco dei camici dei medici e degli operatori sanitari protagonisti di questa emergenza, il bianco del marmo della Torre pendente, simbolo della nostra città nel mondo intero, che oggi ha accolto nuovamente i primi turisti. Il bianco indossato da cittadini, commercianti, albergatori, guide turistiche ha riempito Piazza dei Miracoli rendendola luminosa per contrapporsi al periodo buio che tutti noi speriamo di esserci lasciati alle spalle. Pisa che riapre al mondo lancia un messaggio di speranza e di fiducia, pronta a ripartire e accogliere i turisti in sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'organizzazione è stata del Comune di Pisa, regia di Tommaso Casigliani, con la collaborazione del fotografo Nicola Ughi e del pilota di drone Massimo Boi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento