Cronaca Piazza dei Miracoli

Ragazzo trovato morto in Piazza dei Miracoli: le risposte dall'autopsia

Nessun segno di violenza e neppure buchi sulla pelle che possano far pensare all'assunzione di droghe per via endovenosa. Il ragazzo con molta probabilità si stava recando a scuola visto che aveva la testa appoggiata sullo zaino

Il punto dove è stato ritrovato il cadavere

Non aveva trascorso la notte a casa a Montescudaio Florian Gregor Schmidt, il ragazzo di 19 anni trovato morto martedì mattina in Piazza dei Miracoli. Il giovane aveva avvisato la famiglia dicendo che sarebbe rimasto a Pisa, senza però fornire alcuna spiegazione. Gli investigatori dunque stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita del ragazzo, nato a Monaco di Baviera nel 1996, per capire come ha trascorso la notte. Il 19enne aveva contattato la madre di un amico per fissare un appuntamento con lui, ma i due non si sono mai incontrati. L'amico è stato sentito a lungo martedì mattina dai Carabinieri ma non avrebbe fornito informazioni utili.

Sul corpo del ragazzo verrà eseguita l'autopsia che stabilirà con certezza le cause del decesso. Da un primo esame esterno del cadavere, condotto dal medico legale, non sono emersi segni di violenza nè la presenza di buchi sulla pelle che possano far pensare all'assunzione endovena di droghe.        

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo trovato morto in Piazza dei Miracoli: le risposte dall'autopsia

PisaToday è in caricamento