Cronaca Tirrenia

Fognatura nera di Tirrenia: via all'ultima fase dei lavori

Operai all'opera nelle strade interne del triangolo tra le vie Pisorno, Abetelle e Castagni

Sono partiti i lavori per il secondo lotto dell'intervento della fognatura nera di Tirrenia, opera che porrà fine alla storica assenza di un sistema pubblico di raccolta degli scarichi nel triangolo tra via Pisorno, via Abetelle e via dei Castagni. Negli anni scorsi, grazie ad un investimento di 1,8 milioni di euro (primo lotto: 700mila euro a carico dell'amministrazione comunale, 500mila euro da Acque Spa e 584mila euro da Regione Toscana) la fognatura è stata realizzata nelle quattro vie principali via Pisorno, via Abetelle, via dei Castagni e via degli Alberi, e ha permesso di allacciare 338 utenze.

In questi giorni sono iniziati i lavori nelle strade interne, un investimento di 800mila euro (al netto del ribasso di gara). Ad occuparsene le imprese Forti-Del Debbio che si sono aggiudicate l’appalto pubblico. Come per il primo lotto, anche in questo caso alla fine dell’intervento sui sottoservizi le strade saranno riasfaltate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fognatura nera di Tirrenia: via all'ultima fase dei lavori

PisaToday è in caricamento