rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

La Fondazione Monasterio aderisce al nuovo servizio regionale CUP 2.0

Il nuovo servizio parte il 27 ottobre. Per fare il passaggio il centro unico prenotazioni della Fondazione sarà sospeso dal 22 al 26 ottobre

La Fondazione Monasterio aderisce al nuovo servizio CUP 2.0 dal giorno mercoledì 27 ottobre. Per permettere tale passaggio, il Centro Unico di Prenotazione sarà sospeso dal giorno 22 al 26 ottobre. Il nuovo software introdurrà un'unica procedura di prenotazione, già adottata in tutta la Regione Toscana, con un'importante innovazione: l’obiettivo è quello di semplificare al cittadino i passaggi nel sistema di accesso alle prestazioni aziendali nei percorsi di cura.

Il nuovo CUP 2.0 sarà integrato con altri servizi, consentendo ai cittadini e agli operatori di effettuare sia le prenotazione che le disdette delle prestazioni offerte su tutto il territorio aziendale e regionale (o almeno, in quelle in cui è presente il nuovo servizio CUP 2.0), e di utilizzare canali innovativi, come la prenotazione online sul portale regionale, inserendo il proprio codice fiscale e il numero della impegnativa elettronica riportato sul promemoria.

Per consentire tale passaggio, a partire dal giorno venerdì 22 ottobre saranno sospese sia la possibilità di effettuare le prenotazioni che la possibilità di effettuare le disdette delle prestazioni sanitarie, al telefono e allo sportello. Il servizio CUP – innovato – riprenderà il giorno mercoledì 27 ottobre dalle ore 8. Saranno, in ogni caso, assicurate le prescrizioni mediche con codice di priorità U (cioè urgente, entro le 72 ore) o codice di priorità B (cioè breve, entro i 7 o 10 giorni): in questi casi, è possibile chiamare il numero 050/3153150, ascoltare la voce pre-registrata dell’operatore, e cliccare il tasto 1 sulla tastiera del telefono.

Per richieste con priorità diversa, invece, sarà possibile inviare una mail a prenotazionimassa@ftgm.it o prenotazionipisa@ftgm.it ed il paziente verrà contattato entro un massimo di cinque giorni lavorativi. E' possibile anche visitare il sito www.monasterio.it. La sospensione dei servizi del Centro Unico di Prenotazione è una condizione necessaria per consentire la transizione dei dati per attivare il nuovo servizio regionale CUP 2.0 il giorno mercoledì 27 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fondazione Monasterio aderisce al nuovo servizio regionale CUP 2.0

PisaToday è in caricamento