Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Fondazione Piaggio: primo premio ai 'Corporate Art Awards'

La competizione internazionale ha visto il gruppo prevalere per 'Il Miglior coinvolgimento dei Social Media', battendo i progetti di Potanin Fondation ed IKEA

La Vespa decorata da Dalì

La Fondazione Piaggio si è aggiudicata il primo prestigioso premio in palio per 'Il Miglior coinvolgimento dei Social Media' ai 'Corporate Art Awards', i premi pensati per identificare, valorizzare e promuovere le eccellenze nelle collaborazioni tra il mondo del business e quello dell’arte a livello internazionale. L'annuncio ufficiale sarà fatto a Roma il prossimo 23 novembre, alla presenza del Ministro Franceschini, presso il Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo. Sul podio al secondo posto Potanin Fondation seguito da IKEA.

A partire da settembre, la pagina web www.pptart.net/participants ha ospitato la campagna di votazione on-line del miglior progetto di Corporate Art da scegliere tra quelli presentati dalle 80 aziende partecipanti da oltre 22 nazioni. Ogni azienda ha potuto coinvolgere i propri dipendenti, i followers di Facebook e Twitter, invitandoli entro il 10 novembre ad esprimere il loro apprezzamento con un 'like'. L’iniziativa ha avuto ampia risonanza internazionale ricevendo oltre 10mila preferenze.

La Fondazione Piaggio, nell’ambito del proprio progetto culturale, ospita esposizioni temporanee e mostre di grandi artisti del passato, contemporanei e di giovani emergenti, anche coinvolgendoli in progetti educativi e scolastici. Grazie anche a queste collaborazioni la Fondazione Piaggio ha acquisito nel tempo una ricca collezione di pitture, sculture e installazioni, tra le quali numerosi veicoli che sono parte della storia di Piaggio interpretati o dipinti da artisti, il più famoso e prezioso dei quali è certamente la Vespa decorata da Salvador Dalì nel 1962. Queste opere sono esposte al Museo Piaggio insieme alle collezioni di Vespa, Ape e Gilera formando un legame tra scienza, tecnologia, arte e stile.

Davide Zanolini, Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Piaggio, ha commentato: "La Fondazione Piaggio rappresenta i valori dei nostri brand dei quali non solo custodisce la memoria storica, ma esprime l’attaccamento affettivo che milioni di persone nutrono verso di loro e lo spirito che li anima. Questo riconoscimento premia i nostri sforzi e ci rende particolarmente orgogliosi". "Siamo molto contenti che il primo premio assegnato nell’ambito dei Corporate Art Awards 2016 vada ad un’azienda che da sempre è un simbolo del design italiano nel mondo e che ha sviluppato negli anni uno dei musei aziendali più ricchi e affascinanti - afferma Luca Desiata, Professore di 'Corporate Art' presso la Luiss Business School e fondatore di pptArt - ora la curiosità cresce: chi saranno i prossimi vincitori? L’attesa è quasi finita, ancora qualche giorno e il 23 novembre conosceremo le altre aziende premiate".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Piaggio: primo premio ai 'Corporate Art Awards'

PisaToday è in caricamento