Cronaca

San Giuliano stanzia oltre 100mila euro per i nidi e le scuole d'infanzia paritarie

Riduzione delle tariffe e agevolazione alla frequenza dei bambini gli obiettivi voluti dall'amministrazione

La Giunta Comunale di San Giuliano Terme ha approvato, con delibera numero 162 del giorno 15 luglio 2021, una cifra pari a 108.784,41 euro come risorsa aggiuntiva da impegnare per il sostegno ai Servizi Educativi svolti dagli Asili Nido. Queste risorse aggiuntive, che si sommano a quelle già stanziate  andranno ad abbattere le tariffe per la frequenza dei nidi comunali e dei privati convenzionati e le tariffe per la frequenza delle scuole dell’infanzia private paritarie, incrementeranno 6 posti-bambino in più, rispetto ai 48 preesistenti, presso il nido Mary Poppins e attiveranno un servizio estivo per la prima infanzia, per un numero massimo di 50 bambini, nel periodo di sospensione delle attività ordinarie dei nidi e abbattimento delle relative tariffe tramite utilizzo di un criterio di progressività in base all’ISEE del nucleo familiare

Questa operazione è stata possibile grazie all’approvazione del piano regionale di riparto del fondo nazionale per il Sistema Integrato di Educazione e Istruzione per l'anno scolastico 2020-21. "Sono importantissime le risorse messe a disposizione per il sostegno al Servizio Educativo ed è nostro compito adoperarci per intercettarle e adoperarle al meglio" dichiara il sindaco Sergio Di Maio. "Con l’utilizzo di queste risorse - prosegue l’asssessore all’Istruzione termale Lara Ceccarelli - che sono tese a ridurre la spesa a carico delle famiglie per le frequenze dei Nidi e le Scuole d’Infanzia Paritarie e finalizzate all’incremento della frequenza dei bambini, abbiamo inteso raggiungere l’obiettivo di incentivare proprio la frequenza,  andando incontro esigenze delle famiglie riducendo di fatto le rette oltre ad aumentare il numero dei posti a disposizione nei Nidi Comunali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano stanzia oltre 100mila euro per i nidi e le scuole d'infanzia paritarie

PisaToday è in caricamento