Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera, il banchetto di Forza Nuova: pane gratis contro la crisi

I militanti del partito di estrema destra hanno distribuito 40 kg di pane "in segno di solidarietà al popolo italiano sempre più oppresso e affamato dalle politiche del governo Monti"

Dalle giornate del pane di littoria memoria, alla rivolta di Milano effigiata dal Manzoni, giù fino al 'panem et circensem' dei romani, il pane è stato sempre tirato in mezzo al bailamme della politica come simbolo di giustizia sociale e dignità umana. A rievocarlo come metro di equità ci hanno pensato i militanti di Forza Nuova che qualche giorno fa hanno organizzato un banchetto presso il mercato di Pontedera, per distibuire gratuitamente 40 kg di pane in segno di solidarietà al popolo italiano, sempre più oppresso e affamato dalle politiche del governo Monti, che, per obbedire ai diktat di FMI, BCE e UE sta trascinando il paese sulla stessa strada della Grecia.

"Il pane è stato distribuito solo agli italiani  - spiega Augusto Gozzoli di Forza Nuova Valdera - troppo spesso discriminati dalle istituzioni che privilegiano gli immigrati. Un atto di solidarietà reso ancora più forte dal fatto che Forza Nuova non riceve alcun finanziamento pubblico: tutto il pane distribuito è stato pagato di tasca propria dai militanti. In questo modo - concludono i militanti di estrema destra - non si è voluto soltanto attaccare quei politici che rubano e mal gestiscono denaro pubblico, ma anche reinsegnare agli italiani quei valori di solidarietà comunitaria che, in altri tempi, hanno reso il nostro popolo capace di reagire alla dura povertà della società preindustriale".
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, il banchetto di Forza Nuova: pane gratis contro la crisi

PisaToday è in caricamento