Castelnuovo Valdicecina: iniziati i lavori sulla frana lungo la Srt 439

Il cedimento dela carreggiata era stato causato dalle intense piogge dei mesi scorsi. I mezzi sono già entrati in funzione: la conclusione dell'intervento è prevista intorno al prossimo 20 giugno

Avviati a Castelnuovo Valdicecina, sul tracciato della variante all'abitato lungo la Srt 439 Sarzanese Valdera, i lavori di ripristino del tratto stradale danneggiato dall'esteso smottamento verificatosi nei mesi scorsi. Superata la fase di intenso maltempo (con piogge che hanno differito l'avvio delle attività) e definiti gli aspetti preliminari all'intervento (a partire dalla formalizzazione, con l'impresa incaricata, degli accordi del caso per l'esecuzione delle opere di riparazione, che esulano dall’appalto e dal progetto generale dell'infrastruttura), da lunedì il cantiere è stato allestito e le macchine sono entrate in funzione.

Il programma include infatti, tra l'altro, l'esecuzione di trivellazioni funzionali all'installazione di una paratia a valle della variante nel segmento interessato dalla frana (60 metri), mediante la collocazione di pali e tiranti; inoltre sarà necessario il ripristino del corpo stradale su una superficie di 800 metri quadri. La fine dell'intervento è prevista intorno al 20 giugno prossimo.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

  • Temporali in arrivo: allerta meteo arancione su tutta la Toscana

  • Corte Sanac: inaugurato il mercato coperto di Campagna Amica

Torna su
PisaToday è in caricamento