Frana di Mazzolla: via ai lavori per il ripristino del muretto

Il sindaco di Volterra fissa le tappe per il ripristino complessivo

E' completata la messa in sicurezza del versante crollato a Pasqua nel borgo di Mazzolla a Volterra. Ad annunciarlo è il sindaco Marco Buselli: "A questo punto partiranno i lavori, già affidati, per il ripristino del primo muretto laterale interessato da un movimento franoso in quei giorni. Questo permetterà il miglioramento dell'accessibilità al borgo, dal momento che adesso rappresenta l'unico ingresso al paese. Contestualmente partiranno anche i lavori di recupero del terzo muretto, abbattuto da un mezzo al lavoro nell'area. Nell'area sottostante sono state effettuate palificazioni ed è stata completata la messa in sicurezza. Con l'assessorato alle opere pubbliche abbiamo messo come priorità la messa in sicurezza ed il recupero pieno dell'accessibilità al borgo, adesso in via di risoluzione. Adesso ci metteremo alla ricerca dei fondi necessari al completamento della muratura e della sede stradale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento