Volterra, il Sindaco: "Il muro di Mazzolla si farà"

La prima fase dei lavori ha visto la ricostruzione e la messa in sicurezza dell'intero versante crollato. Adesso il Comune sta lavorando alla completa messa in sicurezza

"Il muro di Mazzolla si farà". Ad annunciarlo è il sindaco di Volterra, Marco Buselli, che spiega: "Abbiamo appena approvato in Consiglio Comunale una variazione di bilancio che stanzia risorse a questo scopo. Il muro della Ripa, come lo chiamano gli abitanti di Mazzolla, tornerà ad essere un affaccio da sogno su Berignone e sul paesaggio circostante di Volterra. Una piccola comunità, quella di Mazzolla, che ha saputo anche mettere in piedi un'associazione, gli 'Amici di Mazzolla', già attiva sul territorio attraverso un festival che vivacizza l'estate volterrana. Con loro stiamo discutendo l'adozione dell'area a verde in prossimità dell'incrocio con la SR 68, che già ospita due belle sculture in panchino, realizzate dall'alabastraio Federico Pruneti e posizionate dal Comune nell'ambito del simposio, che si ripeterà per il San Luca degli Alabastrai". 

La prima fase dei lavori ha visto la ricostruzione e la messa in sicurezza dell'intero versante crollato. Adesso il Comune sta lavorando alla completa messa in sicurezza, tramite il rifacimento del muretto e del fondo stradale, di quello che è in questo momento l'unico accesso carrabile al paese. "Abbiamo stanziato 40mila euro per la progettazione - aggiunge l’assessore alle opere pubbliche Massimo Fidi - dopodiché avverà la stipula del mutuo per 170mila euro. Entro fine anno contiamo di avere il bando di gara, che ci permetterà di iniziare i lavori nei primi mesi dell'anno prossimo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

Torna su
PisaToday è in caricamento