Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Cade da un albero: in ospedale Francesco Bottai dei 'Gatti Mézzi'

Il chitarrista si era arrampicato su un ciliegio quando il ramo si è spezzato. E' intervenuto l'elisoccorso Pegaso

Tanta paura ieri, giovedì 2 giugno, per il chitarrista dei Gatti Mézzi Francesco Bottai che è caduto da un albero a Castelvecchio di Compito, in provincia di Lucca. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, il musicista era salito su un ciliegio quando ad un certo punto il ramo si è spezzato facendolo finire a terra, da un'altezza di un paio di metri. Bottai ha sbattuto la testa e il costato ed era dolorante, anche se non ha mai perso conoscenza. L'amico che era con lui ha subito chiamato i soccorsi ed è intervenuta prima un'ambulanza, poi, viste le condizioni, l'elisoccorso Pegaso che ha trasportato Bottai all'ospedale di Cisanello. Il musicista ha riportato un trauma toracico-addominale, ma non è comunque in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da un albero: in ospedale Francesco Bottai dei 'Gatti Mézzi'

PisaToday è in caricamento