Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

ConfAlberghi Confcommercio Pisa: Francesco Voltini eletto presidente

Il nuovo organismo rappresentativo degli albergatori è il primo per rappresentatività della provincia e nel comune di Pisa. "Lavoreremo da subito all'elaborazione di progetti di promozione e valorizzazione dei nostri territori" ha detto il neo presidente

Si è costituito ufficialmente ConfAlberghi Confcommercio Pisa, l'organismo che rappresenta gli alberghi di Pisa e provincia. Il primo e il più rappresentativo, secondo le parole del direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: “Come associazione rappresentiamo su 12.602 posti letto della provincia di Pisa qualcosa come il 70%, mentre all'interno del comune di Pisa il dato aumenta al 75% di rappresentatività dei 6.378 posti letto. A partire da questi dati inequivocabili, alla luce dell'elezione del nuovo presidente e del consiglio di Confalberghi, nessuno potrà più permettersi di prendere decisioni sopra la testa degli imprenditori alberghieri". 

Francesco Voltini, direttore dell'Hotel Continental di Tirrenia è stato eletto presidente di ConfAlberghi Confcommercio Pisa mentre Roberto Tommasoni, dell'Hotel Repubbliche Marinare ha assunto la carica di vicepresidente. Spiega Francesco Voltini: “Ringrazio Confcommercio e il Consiglio per la fiducia che hanno deciso di accordarmi. Lavoreremo da subito all'elaborazione di progetti di promozione e valorizzazione dei nostri territori, cercando di coinvolgere al massimo tutti gli attori della filiera turistico ricettiva. Al contempo, vogliamo presentarci alle amministrazioni comunali spiegando loro con la massima chiarezza quali sono i nostri problemi e le opportunità che potremo sfruttare insieme. Le difficoltà non mancano, abbiamo perso marginalità, fatturati in discesa e costi in aumento. Siamo qui per invertire questa tendenza”.

Roberto Tommasoni, vicepresidente: “Pisa ha elevato negli anni la qualità della propria offerta turistica e del sistema alberghiero, a fronte di prezzi mediamente inferiori del 40% rispetto a città come Firenze. Uno dei nostri obiettivi è proprio quello di incrementare la permanenza media dei turisti nella nostra città, che fa registrare uno degli andamenti più bassi di tutta la Toscana. Pisa ha una media di 1,40 di permanenza contro i 2,60 di Firenze. Noi metteremo a disposizione le nostre competenze per far crescere l'intero sistema di accoglienza turistica, consapevoli che si vince solo tutti uniti”.

Il Consiglio di Confalberghi è così composto. Delega per Pisa e Litorale: Francesco Voltini (Continental), Roberto Tommasoni (Repubbliche Marinare), Dora Vanitelli (B&B Hotel Italia Spa), Giovanni Monti (Green Park Resort), Benedetta Bottoni (Residence Villaggio Solidago), Francesco De Rosa (Hotel Galileo); delega Pontedera e Valdera: Yolaine Pomaris (Le Sodole Resort), Maria Giovanna Caciagli (Hotel La Rotonda); delega Volterra e Valdicecina: Pedro Bessi (Park Hotel Le Fonti), Luca Scudellati (Hotel Villa Rioddi); delega per Peccioli: Francesca Benvenuti (Hotel Portavaldera).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ConfAlberghi Confcommercio Pisa: Francesco Voltini eletto presidente

PisaToday è in caricamento