Monteverdi Marittimo: fratelli muoiono a pochi minuti l'uno dall'altro

Il primo si è sentito male in un'oliveta. Il fratello è andato in suo soccorso ma è stato ucciso anche lui da un malore

Sono morti a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro due fratelli di 74 e 80 anni. Una tragedia che in un attimo ha strappato i due agli affetti più cari. E' successo nel primo pomeriggio di oggi, 8 marzo, in località Canneto, nel comune di Monteverdi Marittimo. Il più giovane dei due, Antonio Sabatino Serni, stava lavorando in un oliveto quando ha accusato un infarto che lo ha ucciso. In suo soccorso, oltre al 118, anche il fratello Giovanni che si è sentito male ed è stato stroncato anche lui da un malore. Inutili per entrambi i tentativi di rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • 'L'Amica geniale' fa tappa a Pisa e alla Normale: appuntamento in prima serata su Rai 1

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

Torna su
PisaToday è in caricamento