Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Ponsacco

Centro trasfusionale di Pontedera: 50 donatori per l’evento della Fratres di Ponsacco

L'iniziativa per la promozione della cultura della donazione di sangue e plasma si è svolta sabato scorso

Foto di Fratres Ponsacco

Cinquanta donatori dell’associazione Fratres di Ponsacco hanno partecipato sabato scorso alla terza edizione 'Ponsacco Dona!', una iniziativa per la promozione della cultura della donazione di sangue e plasma che si è svolta al centro trasfusionale dell’ospedale Lotti di Pontedera.

"Negli ospedali il sangue è una necessità quotidiana per interventi chirurgici, pronto soccorso, terapie oncologiche e molti altri servizi - spiega Silvia Ceretelli, responsabile qualità trasfusionali Livorno/Pontedera - per questo ringrazio l'impegno dimostrato per l’evento dai colleghi del centro di Pontedera e in particolare della dottoressa Maria Natale, ma soprattutto l’opera meritoria assicurata ogni giorno da tutte le associazioni e in questo caso specifico dalla Fratres di Ponsacco che mai fa mancare il proprio apporto alla nostra attività. Alla presidente Barbara Prosperi, al responsabile del settore donazioni, Samuele Ferretti, e a tutti i donatori il nostro più sincero ringraziamento sicuri che non mancheranno altre occasioni per farci sentire la loro vicinanza".  

Chi può donare

Donatore può essere chiunque, uomo o donna, di età compresa tra i 18 e i 65 anni in condizioni di buona salute e con un peso superiore ai 50 chilogrammi. Tutti i lavoratori dipendenti hanno diritto alla giornata di riposo retribuita. Chi dona per la prima volta (aspirante donatore) può farlo esclusivamente dopo aver effettuato un colloquio preventivo con i medici ed esami di controllo pre-donazione. La cosiddetta 'donazione differita' ha lo scopo di aumentare la sicurezza trasfusionale per i pazienti e tutelare la salute del cittadino.

Sul sito della Azienda USL Toscana nord ovest nella sezione 'Come fare per' sono riportate le risposte alle domande più frequenti sull’argomento e indicazioni sul centro trasfusionale più vicino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro trasfusionale di Pontedera: 50 donatori per l’evento della Fratres di Ponsacco

PisaToday è in caricamento