Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Migliarino, cacciatore abbatte traliccio con una fucilata: guasto riparato

Riparata la linea e ripristinato il servizio elettrico a Migliarino dopo l'abbattimento di un conduttore della linea area di media tensione molto probabilmente da parte di un cacciatore

Ieri l'area industriale di Migliarino Pisano è rimasta senza corrente elettrica per alcune ore. I disagi, secondo quanto spiegato da Enel, sarebbero stati provocati da un cacciatore che ha sparato un colpo di fucile abbattendo il conduttore della linea aerea di media tensione.
 
"Durante i controlli - spiega  Enel - sono stati individuati il conduttore colpito e la linea di media tensione a terra la quale, grazie ai dispositivi di sicurezza che hanno funzionato perfettamente, era priva di elettricità. I tecnici hanno isolato l'intero tratto di linea di media tensione dalla cabina di trasformazione e stanno lavorando per riposizionare il cavo e ripristinare il servizio elettrico".

"I tecnici - prosegue Enel - avevano individuato la causa dell'interruzione del servizio elettrico in seguito a un'ispezione dopo aver appreso del disservizio in tempo reale dal centro operativo di Livorno. Per questo tipo di guasto, provocato da terzi con danni di rilievo anche per gli impianti Enel, i tempi di riparazione sono stati molto rapidi".

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliarino, cacciatore abbatte traliccio con una fucilata: guasto riparato

PisaToday è in caricamento