Si rompe un tubo durante i lavori: fuga di gas a Montescudaio

L'area interessata si trova in aperta campagna e non ci sono dunque pericoli per la popolazione

Fuga di gas nel pomeriggio di oggi, domenica 25 marzo, lungo la Strada Provinciale dei Tre Comuni, a Montescudaio. Durante alcuni lavori con l’escavatore è stato infatti rotto il tubo di adduzione del gas metano che alimenta le zone di Saline di Volterra e Volterra.
Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, è intervenuta l'azienda del gas per le riparazioni necessarie.
La zona interessata è in aperta campagna e quindi non c’è pericolo per la popolazione. Non sono previste interruzioni di erogazione di metano. I lavori di riparazione andranno avanti per tutta la notte. La strada è stata chiusa al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento