Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Francesco Niosi

Via Niosi, lascia aperto il gas in cucina: condominio rischia di esplodere

I VIgili del Fuoco hanno provveduto a evacuare il palazzo. Il gas aveva saturato l'ambiente

(foto d'archivio)

Fuga di gas metano venerdì sera, intorno alle 23, in via Niosi a Pisa. All'interno di un appartamento al piano terra, per una dimenticanza, è stato lasciato aperto il rubinetto del gas di una cucina e l'abitante era uscito.
Il gas ha saturato l'ambiente e ha richiamato l'attenzione dei condomini che hanno avvisato i Vigili del Fuoco i quali, giunti sul posto, hanno accertato con apposita strumentazione il rischio di esplosione e hanno dovuto procedere all'evacuazione del condominio a titolo precauzionale per poi accedere all'interno dell'appartamento, intercettare la fuoriuscita di gas ed aerare l'ambiente.
Una volta scongiurato il rischio esplosione i condomini sono stati fatti rientrare presso le proprie abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Niosi, lascia aperto il gas in cucina: condominio rischia di esplodere

PisaToday è in caricamento