Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera, scappa dopo essere stato visto spacciare: arrestato dopo inseguimento

In manette è finito un 25enne. Nascondeva nelle parti intime marijuana e contanti

Nel pomeriggio di ieri, 14 novembre, i Carabineiri di Pontedera hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti un 25enne, in possesso della cittadinanza italiana e senegalese.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, attuati in collaborazione con i militari dell'Esercito nell'ambito dell'operazione 'Strade Sicure', il giovane è stato notato mentre cedeva ad un tossicodipendente del luogo un grammo di marijuana. Quando ha capito di essere sotto osservazione ha tentato la fuga: ha prima spintonato un militare e poi ha provato a correre via, ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento.

Nel corso della perquisizione personale sono stati rinvenuti, occultati nelle parti intime, ulteriori involucri di marijuana per un peso complessivo di circa 8 grammi, più 65 euro, somma ritenuta provento di spaccio. Droga e denaro sono stati sequestrati. L'arrestato è stato quindi trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo, disposto per mattinata odierna al Tribunale di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, scappa dopo essere stato visto spacciare: arrestato dopo inseguimento

PisaToday è in caricamento