Cronaca

Gestione canili sanitari e rifugio: Volterra e Montecatini Valdicecina uniscono le forze

La funzione associata dovrebbe permettere di ottimizzare le risorse vista anche la contiguità territoriale dei due Comuni

L'unione, come si dice, fa la forza, e allora ecco che il Comune di Volterra e quello di Montecatini Valdicecina hanno pensato di iniziare la funzione associata per la gestione dei canili sanitari e rifugio. Una comunione d'intenti che dovrebbe consentire l'ulteriore ottimizzazione delle risorse in un servizio, che negli ultimi anni ha già prodotto notevoli risparmi rispetto al passato. Vista infatti la contiguità territoriale dei due Comuni non avrebbe senso procedere ciascuno con proprie procedure e con tariffe diverse. Inoltre sia il Comune di Volterra che quello di Montecatini collaborano fattivamente con l'Associazione volterrana Ga.Vol. impegnata da sempre sul fronte delle adozioni dei cani abbandonati.
Capofila della funzione associata sarà il Comune di Volterra e nello specifico il Settore 3. Sulle politiche per la tutela degli animali, la delega è stata conferita al consigliere Tiziana Garfagnini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione canili sanitari e rifugio: Volterra e Montecatini Valdicecina uniscono le forze

PisaToday è in caricamento