Cronaca

Capodanno: fuochi d'artificio liberi vietati a Volterra

Emessa un'ordinanza dal sindaco Buselli fino al 6 gennaio che vieta l'uso di fuochi d'artificio nel territorio comunale, salvo siano espressamente consentite nell'ambito di manifestazioni autorizzate

Divieto di accensione, sparo e di utilizzo di materiale pirotecnico sull'intero territorio comunale oltre al divieto di accensione di fuochi, fiamme libere, pire, roghi o altro su suolo pubblico o luoghi pubblici. E' quanto prevede l'ordinanza firmata oggi dal Sindaco Marco Buselli in vista del Capodanno e in vigore fino al 6 gennaio. 

"Eventuali deroghe all'uso di fuochi d'artificio - spiega l'ordinanza - sparo di petardi, scoppio di mortaretti, lancio di razzi nel rispetto della normativa vigente, potranno essere concesse dall'autorità competente, su richiesta scritta e motivata, nell’'ambito della tenuta di particolari manifestazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno: fuochi d'artificio liberi vietati a Volterra

PisaToday è in caricamento