rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Percepiscono il reddito di cittadinanza, ma sono dei 'furbetti': 10 denunce

I Carabinieri hanno conteggiato oltre 35mila euro indebitamente percepiti

I Carabinieri della Compagnia di Pisa, in collaborazione con i colleghi del locale Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, al termine di un servizio di controllo, nel territorio di competenza, hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria 10 persone, per violazione della normativa in materia di reddito di cittadinanza. Nello specifico, viene loro contestato di aver posto in essere condotte finalizzate ad ottenere il menzionato beneficio, omettendo di comunicare "il salario conseguito a seguito dell’occupazione lavorativa intervenuta". L’ammontare dell’importo, indebitamente percepito dai predetti, corrisponde ad oltre 35.800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percepiscono il reddito di cittadinanza, ma sono dei 'furbetti': 10 denunce

PisaToday è in caricamento