Raffica di furti nella zona industriale di Gello: gli imprenditori incontrano il Comune

Martedì 21 gennaio l'assemblea convocata da Confcommercio Pisa: "Viviamo nella tensione e nella paura costante"

"E' già molto difficile fare gli imprenditori con tutte gli ostacoli che incontriamo, se poi dobbiamo vivere nella tensione e nella paura costante di furti e danneggiamenti di ogni tipo allora diventa impossibile". E' quanto denunciano gli imprenditori dell'area industriale di Gello, nel comune di Pontedera che, negli ultimi tempi, sono stati bersaglio di una raffica di furti preoccupante. Per fronteggiare la situazione gli imprenditori e i commercianti della zona e Confcommercio Provincia di Pisa hanno deciso di convocare una assemblea per individuare tutte quelle possibili soluzioni efficaci per rendere meno insicura la zona. L'assemblea, aperta a tutti gli imprenditori e i professionisti , è convocata per martedì 21 gennaio, con inizio alle ore 15 e si svolgerà presso il bar trattoria Da Loris, in via Friuli, nella zona industriale di Gello.

"Abbiamo invitato l'amministrazione comunale - annuncia il direttore di Confcommercio Federico Pieragnoli - che sarà presente con il vicesindaco Alessandro Puccinelli e l'assessore Mattia Belli e questo da la misura e il segnale di una unità di intenti che ci fa ben sperare. Ascolteremo le specifiche richieste degli imprenditori e con il supporto e il contributo di tutti vogliamo individuare le soluzioni più idonee e percorribili per migliorare la situazione. Il dato di partenza è comunque chiaro: non è possibile continuare su questo andazzo e occorre che imprese e lavoratori di questa area industriale così importante possano tornare immediatamente a lavorare nella massima serenità. Come associazione siamo a completa disposizione ma un punto è per noi chiaro: il compito di ripristinare una situazione di normalità è del prefetto e forze dell'ordine, perché per quanti sistemi di sicurezza gli imprenditori possano adottare a spese proprie, non saranno mai completamente sufficienti senza un adeguato e una presenza sul territorio comunque significativa di forze dell'ordine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad invitare alla partecipazione all'iniziativa è Giovanni Massei, imprenditore e vicepresidente del direttivo di Confcommercio Pontedera: "Credo che la partecipazione all'assemblea e l'unione di tutti gli imprenditori nell'individuare e condividere la soluzione del problema siano gli aspetti fondamentali dell'incontro di martedì prossimo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Caccia al cinghiale estesa oltre i confini ordinari

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento