Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Negozi e attività commerciali, furti in crescita fino al 9%: aumentano i controlli notturni

La decisione è stata presa durante la riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto lunedì mattina. I dati: furti in negozio in aumento del 5% nel comune e del 9% in provincia

Intensificazione dei controlli notturni per contrastare l'ondata di furti nei negozi e nelle attività commerciali. È questa la principale decisione presa dal Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto, Angela Pagliuca, che si è tenuto questa mattina, lunedì 12 marzo, in Prefettura. Tra i partecipanti, il questore di Pisa, Paolo Rossi, i rappresentanti dei commercianti (Confesercenti e Confcommercio) e dei gruppi di vicinato di quartiere e il sindaco di Pisa Marco Filippeschi che ha spiegato come "il Comune farà la sua parte contribuendo con un aumento delle pattuglie notturne della Polizia Municipale".

Attualmente negli orari serali, fino all'una di notte, ci sono due pattuglie della Municipale, mentre dall'una alle sette c'è una pattuglia tre volte a settimana. Quest'ultimo servizio sarà potenziato con la pattuglia notturna che sarà attiva tutti i giorni.

I dati: in aumento il numero di furti

I dati emersi durante la riunione confermano un aumento dei furti nei negozi del 5% nel territorio comunale e del 9% nel territorio provinciale. Dati che hanno spinto Confcommercio Pisa a chiedere esplicitamente una "risposta d'emergenza". "Per dare il segnale della gravità della situazione - spiega la presidente di Confcommercio Pisa, Federica Grassini - mentre si svolgeva il Comitato la nostra presidente dei ristoratori, Daniela Petraglia, subiva nel giro di qualche ora un furto all'attività e un tentato scippo a distanza ravvicinata di qualche ora che l'ha costretta alle cure mediche del pronto soccorso. La situazione è chiaramente sfuggita di mano e va ripresa prima che sia troppo tardi, impiegando sul territorio, anche in orario notturno, un numero maggiore di forze dell'ordine. Ciascuno deve fare il proprio lavoro, garantire la sicurezza non è compito né dei commercianti, che pagano il 70% di tasse, né dei cittadini".

"Apprezziamo - conclude la Grassini - la disponibilità del questore Rossi che, pur nelle difficoltà organizzative, si è impegnato a concentrare più forze dell'ordine in centro e a spostare verso le ore notturne il quadrante dei servizi straordinari. Inutile dire che noi continueremo a monitorare la situazione, verificando puntualmente l'efficacia di quanto sarà realizzato nei fatti".

A La Pergoletta: furto e aggressione, titolare in ospedale

Sulla stessa posizione Confesercenti. "Abbiamo ascoltato con attenzione gli interventi del prefetto e del questore - commenta Luigi Micheletti, presidente di Confesercenti Toscana Nord area pisana - soprattutto sotto l’aspetto delle cifre che purtroppo confermano come la città stia vivendo una vera e propria emergenza. Emergenza che vede in prima linea il mondo del commercio ed in particolare quello dei pubblici esercizi. A tale proposito esprimiamo solidarietà, a nome del nostro gruppo dirigente, ai titolari dei ristorante La Pergoletta e La Scaletta, vittime dell’ennesimo furto. Dal questore abbiamo avuto rassicurazioni su una maggiore incisività della presenza delle forze dell’ordine visto anche i risultati ottenuti nella zona della stazione".

Confesercenti ha confermato al tavolo in Prefettura la propria disponibilità a collaborare con le forze dell’ordine. Ancora Micheletti: "Già alcuni mesi fa sempre in Prefettura avevamo raccolto l’invito di questore e prefetto per fornire nostri referenti sul territorio in grado di fare da filo diretto con le forze dell’ordine. Noi ribadiamo quella disponibilità avendo già da tempo pronta la lista dei nomi. Vista anche l’esperienza che a questo tavolo hanno portato i rappresentanti di alcuni comitati cittadini crediamo che sia un passo importante in attesa di quei rinforzi promessi nel patto firmato dal ministro Minniti e non ancora arrivati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi e attività commerciali, furti in crescita fino al 9%: aumentano i controlli notturni

PisaToday è in caricamento