Cronaca

Furti nel cascinese: un arresto ed una denuncia

Un 59enne è stato sorpreso mentre rubava un paio di scarpe da un negozio, un 41enne invece ha preso da un'auto uno smartphone ed è stato stato riconosciuto dalle immagini di sorveglianza

Due persone accusate di furto sono state individuate nel pomeriggio di ieri, 2 aprile, dai Carabinieri di Navacchio e Ponsacco. Nel primo caso i militari della frazione cascinese sono intervenuti presso un esercizio commerciale del posto, dove un italiano di 59 anni aveva rubato un paio di scarpe di marca dopo aver tolto l'antitaccheggio. L'uomo era stato inizialmente fermato dalla vigilanza. Per lui è scattato l'arresto, in mattinata ci sarà il processo per direttissima al Tribunale di Pisa.

Nel stesso contesto dei controlli i Carabinieri di Navacchio e Ponsacco hanno denunciato un tunisino di 41 anni ed un marocchino di 34 anni. Il primo è stato riconosciuto, attraverso l'acquisizione e la visione delle immagini della videosorveglianza comunale, quale autore del furto di uno smartphone all'interno di un’autovettura. Il marocchino invece è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di un televisore rubato a Calcinaia lo scorso 30 giugno, a seguito di un furto all'interno di un circolo sportivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nel cascinese: un arresto ed una denuncia

PisaToday è in caricamento