rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Furti continui notturni al supermercato: uno dei ladri era addetto alla vigilanza

Succede a Pontedera, i Carabinieri hanno scoperto e fermato tre giovani dopo un appostamento

Prima una serie di furti, poi l'appostamento e la scoperta. I Carabinieri della Sezione Operativa del Norm della Compagnia di Pontedera, in collaborazione la locale stazione, hanno arrestato la notte scorsa tre giovani uomini, sorpresi mentre stavano rubando merce da un grande supermercato della città. Uno dei ladri è risultato essere un addetto alla vigilanza dello stesso negozio.

Tutto è partito dalla denuncia dei responsabili dell'esercizio, avvenuta nei giorni scorsi, di una serie di furti, avvenuti sempre in orario serale o notturno. Venivano asportati superalcolici di note marche ed altro materiale per un valore consistente. A seguito di tali avvenimenti, i Carabinieri hanno predisposto dei mirati servizi di osservazione, fino a che la notte di domenica c'è stata la svolta: due dei giovani sono stati visti caricare la merce su un veicolo, mentre il terzo era all'interno del supermercato. 

Una volta fermati tutti e tre sono partiti gli accertamenti, fino a scoprire l'identità e il lavoro di uno di loro. Successive perquisizioni domiciliari hanno permesso ai militari di rinvenire tutta la merce rubata da inizio anno, composta da generi alimentari, superalcolici e materiale elettronico, per un valore complessivo di circa 7mila euro, tutta restituita agli aventi diritto.

L’esito del Giudizio direttissimo, svoltosi nell’odierna mattinata, si è concluso con la convalida degli arresti dei tre uomini con la conseguente sottoposizione agli arresti domiciliari, all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per due di loro e la remissione in libertà per il terzo componente del gruppo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti continui notturni al supermercato: uno dei ladri era addetto alla vigilanza

PisaToday è in caricamento