Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Cascina

Raffica di furti nel pisano: derubato anche il sindaco di Cascina Alessio Antonelli

Settimana e week-end con numerosi colpi messi a segno dai malviventi. Segnalati casi in tutta la provincia, fra cui anche presso l'abitazione del sindaco di Cascina Alesso Antonelli a Visignano. I ladri hanno portato via oggetti di valore

Allarme furti per il territorio con le denunce pervenute alle forze dell'ordine. Dopo gli assalti di mercoledi e giovedì rispettivamente a Pisanova e San Frediano a Settimo, in quest'ultimo caso rapinata una farmacia sotto la minaccia di un machete, i ladri si sono dati da fare nel fine settimana su tutto il territorio provinciale.

A farne le spese è stato anche il sindaco di Cascina Alessio Antonelli. Colpita la sua abitazione a Visignano: i ladri sono entrati cercando oggetti di valore, per poi fuggire con alcuni preziosi. Stessa sorte per gli inquilini di abitazioni a Vicopisano, San Frediano a Settimo, Crespina Lorenzana e Peccioli. Non c'è pace nemmeno per le auto in sosta, come segnalato da una nostra lettrice che ha testimoniato il furto subìto con la spaccata del finestrino.

Tentata anche una rapina presso una tabaccheria di Pisa in via Fiorentina. Il malvivente in questo caso è fuggito grazie alla pronta reazione del titolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti nel pisano: derubato anche il sindaco di Cascina Alessio Antonelli

PisaToday è in caricamento