Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Furti nei supermercati a Pisa e Ghezzano: denunciate tre donne

Due giovani sono state sorprese all'Esselunga di via Cisanello con 300 euro di prodotti di profumeria

La Polizia di Pisa è intervenuta ieri, 21 gennaio, presso i supermercati Esselunga e Lidl di Ghezzano, a seguito delle segnalazioni da parte della vigilanza di due distinti furti.

Il primo è avvenuto a Pisa nel negozio di via Cisanello, intorno alle ore 11.45. Ad essere sorprese sono state due ragazze di nazionalità albanese di 21 e 30 anni, residenti a Pisa. Hanno tentato di portare via quasi 300 euro di prodotti del reparto profumeria, nascondendoli nelle tasche dei giubbotti. Una volta passato l'antitaccheggio sono state bloccate dal personale di sicurezza. Al termine delle procedure di identificazione sono state denunciate in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso. La merce è stata riaffidata alla direzione del supermercato.

Dinamica simile la sera al Lidl di Ghezzano. Intorno alle ore 19.15 una donna di nazionalità rumena ha prelevato alcune derrate alimentari del valore di poche decine di euro, cercando di nasconderle sulla sua persona e superare le casse senza pagare. L'addetto alla vigilanza l'ha fermata. Gli agenti giunti sul posto hanno accompagnato la donna in Questura, in quanto sprovvista di documenti di identità. Infine anche per lei è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso. La merce al pari è tornata al supermercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei supermercati a Pisa e Ghezzano: denunciate tre donne

PisaToday è in caricamento