Cronaca

Furti ai danni dei turisti: tre denunce della Polizia

Intensificati da parte della Polizia i controlli di sicurezza nelle aree di parcheggio per il contrasto ai furti

La Squadra Mobile della Polizia di Pisa, in considerazione della stagione turistica che vede notevole affluenza nei parcheggi, ha intensificato la propria azione di controllo in prossimità delle aree dedicate alla sosta.

Proprio nell'ambito di tali servizi, svolti con personale in divisa ed in borghese, un cittadino rumeno di 54 anni residente a Fauglia è stato denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato, compiuto nelle vicinanze del parcheggio camperisti di via di Pratale. La persona è stata sorpresa presso un parchimetro mentre, con un attrezzo metallico, tentava di sottrarre del denaro dalla fessura per l'inserimento delle monete.

Agenti in incognito hanno anche denunciato due nomadi, residenti a Genova, per tentato furto ai danni sempre di turisti. Una delle due, già colpita con provvedimento del Questore di Pisa del divieto di ritorno nel Comune di Pisa per 3 anni, è stata denunciata anche per tale violazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti ai danni dei turisti: tre denunce della Polizia

PisaToday è in caricamento