Calcinaia, rubano abbigliamento dal centro commerciale: arrestate due donne

Vestiti per circa 400 euro sono stati trovati nelle borse delle due senza il meccanismo antitaccheggio

I Carabinieri della compagnia di Pontedera, nell'ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio e di repressione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato due cittadine georgiane di 45 e 51 anni, per furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dettaglio, i militari della stazione di Calcinaia sono intervenuti ieri, 2 dicembre, presso un noto centro commerciale della zona, dove poco prima le due donne erano state sorprese dagli addetti alla sicurezza con alcuni capi di abbigliamento e accessori natalizi del valore di poco meno di 400 euro, privi del sistema di antitaccheggio. La refurtiva, occultata all’interno di borse, è stata interamente recuperata e restituita. Per le due donne sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo previsto per stamani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento