Cronaca Via Pietro Nenni

Santa Croce sull'Arno: ruba (ancora) alcolici al supermercato per 'fame'

Arrestato di nuovo un 33enne che negli ultimi tempi è stato sorpreso più volte intento a rubare bottiglie di liquori. La vigilanza della Coop, insospettita dal suo atteggiamento, ha avvisato i Carabinieri

Un vero e proprio vizio quello di rubare superalcolici dagli scaffali dei supermercati e di dire poi ai Carabinieri che lo faceva per rivenderli e avere così i soldi per mangiare. Ancora un tentativo di furto messo a segno ieri da un cittadino rumeno di 33 anni (l'ultimo era avvenuto lo scorso 20 gennaio a Castelfranco di Sotto) che è stato ancora una volta fermato dai militari dell'Arma, avvisati dai vigilantes del supermercato Coop di Santa Croce sull'Arno.

L'uomo si era diretto alla cassa con due bottiglie di whisky nascoste sotto la giacca, mentre in mano aveva due lattine di birra che era intenzionato a pagare normalmente. Il suo atteggiamento ha però insospettito la vigilanza che ha chiamato i Carabinieri. La pattuglia giunta sul posto ha rintracciato il ladro nei pressi del punto vendita. Il 33enne è stato arrestato: nei suoi confronti non sono state adottate ulteriori misure restrittive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Croce sull'Arno: ruba (ancora) alcolici al supermercato per 'fame'

PisaToday è in caricamento