Cronaca

Pontedera, ruba la bicicletta al cliente di un bar: fermato

Ad avvisare il proprietario del velocipede gli amici che erano con lui all'interno del locale. Denunciate anche tre donne che avevano rubato alimenti in un supermercato di Ponsacco

E' finito in manette nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 4 maggio, a Pontedera, un marocchino di 58 anni, pluripregiudicato per diversi furti e rapine, che aveva rubato una bicicletta ad un cliente di un bar. La vittima del furto, avvisata prontamente dagli amici, è riuscita, insieme al figlio, a fermare il marocchino e ad avvisare i Carabinieri. I militari dell'Arma hanno così condotto in caserma l'uomo che è stato poi accompagnanto nella sua abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che verrà celebrato stamattina.

Dalla mattina di ieri, in effetti, i Carabinieri della Compagnia di Pontedera stavano conducendo una delicata e specifica attività di contrasto ai reati predatori, che, oltre a numerosi controlli preventivi su persone e autoveicoli, aveva già permesso il deferimento di tre cittadine romene per furto in flagranza di generi alimentari da una supermarket di Ponsacco: le donne, sorprese mentre si stavano allontanando furtivamente dal negozio, sono state fermate e perquisite, permettendo il recupero della refurtiva e la sua conseguente restituzione all’esercizio commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, ruba la bicicletta al cliente di un bar: fermato

PisaToday è in caricamento