rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca San Giuliano Terme

Arena Metato: ruba in una palestra durante l'allenamento di pallavolo

L'uomo è stato individuato nei pressi di un distributore di sigarette. Era stato visto girovagare all'interno della palestra. Durante il processo per direttissima è stato condannato a dieci mesi di reclusione

Aveva rubato un cellulare di ultima generazione all'interno di una palestra di Arena Metato, nel comune di San Giuliano Terme, mentre era in corso un allenamento di pallavolo, ma un'applicazione per la localizzazione dell'apparecchio lo ha tradito. Il 34enne A.V., nato a Lione in Francia, di origine magrebina, è stato rintracciato nei pressi di un distributore automatico di sigarette, distante poche decine di metri dalla palestra. L'uomo aveva con sé, oltre al cellulare, anche una tracolla di colore grigio rubata all’interno degli spogliatoi.  

Al fotosegnalamento operato presso gli uffici della scientifica sono emerse anche altre identità fornite dall’uomo in precedenti identificazioni.
Il 34enne è stato così dichiarato in arresto ed è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Questura di Pisa per essere condotto davanti al Giudice Monocratico del Tribunale di Pisa per la direttissima.

Questa mattina il processo e la condanna a 10 mesi di reclusione con il mantenimento della custodia cautelare in carcere.

La refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

                                                                       

                 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arena Metato: ruba in una palestra durante l'allenamento di pallavolo

PisaToday è in caricamento