Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Pontedera / Via dell'Aeroporto

Pontedera, blocca l'anti-taccheggio e ruba al Comet: ferito un commesso

Il giovane ladro, un 20enne senza fissa dimora ma domiciliato in città, è stato bloccato da uno dei due dipendenti che lo hanno inseguito, mentre l'altro è stato scaraventato a terra. Sul posto è intervenuta la Polizia

Ha cercato di rubare due casse di marca Bose del valore di circa 800 euro nel negozio Comet di Pontedera. L'autore del tentato furto è S.F.V., 20enne rumeno, in Italia senza fissa dimora ma domiciliato a Pontedera, che è stato poi arrestato dagli agenti della Squadra Volante del Commissarriato pontederese per rapina impropria.

Il giovane, nel pomeriggio di ieri, si è finto cliente, ha messo la refurtiva in una busta per la spesa ed è uscito dal negozio. Le barriere antitaccheggio non si sono attivate ma il 20enne ha comunque attirato l'attenzione di due commessi che hanno visto la borsa piena e si sono insospettiti.

Mentre i due commessi si sono avvicinati al rumeno all’esterno del negozio, è stato avvisato il 113.
A questo punto il ladro, vistosi scoperto, ha tentato la fuga strattonando e spingendo a terra uno dei dipendenti Comet. E' stato poi bloccato dall’altro commesso e dai poliziotti, nel frattempo giunti sul posto.

Dopo essere stato sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici negli uffici della Polizia Scientifica, il rapinatore è stato associato al carcere di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
La refurtiva è stata recuperata intatta e restituita al negozio, mentre all'interno della busta è stato scoperto un piccolo dispositivo (grande come un telecomando di un cancello) capace di emettere onde che bloccano l’allarme del sistema anti-taccheggio.

Il commesso strattonato è stato trasportato al Pronto Soccorso dove gli è stata diagnosticata una forte contrattura al braccio e al polso con 14 giorni di prognosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, blocca l'anti-taccheggio e ruba al Comet: ferito un commesso

PisaToday è in caricamento