rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Peccioli

Fanno esplodere il bancomat e fuggono con la cassa piena di soldi

E' successo in via Mazzini a Peccioli nelle prime ore del giorno di sabato 7 gennaio. Indagano i Carabinieri

Un assalto che ormai è divenuto 'classico', un botto nella notte e un'azione di pochi minuti per portare via l'intera cassa automatica. Alle prime ore del giorno di ieri, 7 gennaio, una banda di ladri ha fatto esplodere il bancomat della Bpm di via Mazzini a Peccioli. Orario e modalità di azione appaiono le stesse dell'ultimo colpo messo a segno in Provincia di Pisa, nel capoluogo, lo scorso 4 dicembre, in via Bargagna. A dare l'allarme sono stati i residenti, svegliati dall'esplosione. Una volta divelta la cassa dal muro i malviventi sono fuggiti lasciando dietro di loro i detriti. La cassa conteneva probabilmente decine di migliaia di euro. Sul caso indagano i Carabinieri di San Miniato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno esplodere il bancomat e fuggono con la cassa piena di soldi

PisaToday è in caricamento