Cronaca Centro Storico / Corso Italia

Corso Italia, ruba un profumo alla 'Gardenia': fermato da un passante

Nel pomeriggio di giovedì un uomo ha taccheggiato il prodotto facendo suonare l'allarme, ma è stato arrestato dalla Polizia dopo l'intervento di un cittadino

Pronta reazione di un cittadino ad un furto perpetrato il pomeriggio di giovedì alla 'Gardenia' in Corso Italia. Un uomo, identificato poi come un tunisino di 49 anni, senza fissa dimora con precedenti, ha provato ad uscire dal negozio taccheggiando una confezione di profumo. L'allarme è scattato ed è partito l'inseguimento per le strade vicine, con poi un passante che capita al volo la situazione ha bloccato il malvivente.

Gli agenti di Polizia sono poi intervenuti ed hanno preso in consegna il ladro. Durante la fuga questi ha scagliato il profumo contro i suoi inseguitori, non colpendo nessuno. La persona che lo ha fermato ha riportato lievi lesioni ad una mano.

Il prodotto, dal valore di 72 euro, è stata riconsegnata integra del contenuto al negozio. Rilevato lo stato di flagranza, la gravità del fatto accertato ed i precedenti di Polizia, anche per reati contro il patrimonio, lo straniero veniva dichiarato in arresto per rapina impropria.

Dell'avvenuto arresto è stato informato il Pubblico Ministero che disposto il trattenimento della persona in attesa dell'udienza con rito direttissimo. Ieri mattina, il Pm ricevuti gli atti dalla Polizia Giudiziaria ha disposto l'immediata liberazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Italia, ruba un profumo alla 'Gardenia': fermato da un passante

PisaToday è in caricamento