Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Oratoio

Gli rubano gomme e cerchi dell'auto, dopo pochi giorni li ritrova montati su un altro veicolo

A finire nei guai un 25enne che aveva acquistato a buon prezzo le ruote rubate: sarà denunciato per ricettazione

Rubati e poco dopo ritrovati. Un cittadino lo scorso fine settimana aveva infatti subito il furto delle gomme semi-nuove e dei cerchi della propria Fiat Punto, ma ieri la refurtiva si è materializzata di fronte ai propri occhi, a Oratoio: gomme e cerchi dello stesso modello erano infatti montati su un'altra auto. L'uomo ha così chiamato la Polizia mostrando copia della denuncia di furto e indicando alcune particolarità che dimostravano che si trattava proprio del materiale rubato. Gli agenti hanno così rintracciato il proprietario della Fiat Punto, un 25enne residente poco distante, che si è giustificato asserendo di aver comprato il treno di gomme ed i relativi cerchi, per una somma pari a 100 euro, da un sedicente rumeno. Al termine degli accertamenti la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.
I poliziotti hanno ritenuto che il 25enne fosse consapevole della provenienza furtiva dei pneumatici visto che il prezzo a suo dire corrisposto era di molto inferiore al valore reale; per questo verrà denunciato per ricettazione alla Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano gomme e cerchi dell'auto, dopo pochi giorni li ritrova montati su un altro veicolo

PisaToday è in caricamento