Santa Croce sull'Arno: ladri arrestati mentre stanno rubando in una casa

In manette due giovani di 22 e 24 anni, beccati dai Carabinieri mentre stavano mettendo a segno un furto in una casa in via Donica. I militari sono arrivati in pochi attimi e hanno trovato i due con le mani nel sacco

Due ladri sono stati arrestati questa mattina all'alba in una casa di via Donica a Santa Croce sull'Arno dove stavano mettendo a segno un furto.

I due malviventi si erano già impossessati di oggeti d'oro per un valore complessivo di oltre 3mila euro. I Carabinieri sono intervenuti in seguito alle segnalazioni di alcuni vicini di casa che hanno sentito dei rumori provenire dall'appartamento. L'immobile in quel momento era vuoto perchè i proprietari si trovavano fuori casa per alcuni giorni.

I militari sono arrivati in pochi attimi e hanno trovato i due con le mani nel sacco. In manette due cittadini albanesi di 24 e 22 anni, senza fissa dimora. Sono stati portati in carcere a Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento