menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro e complice in un negozio in via Garibaldi: rubati 30 euro di merce

Mentre l'uomo ha distratto il proprietario, una donna ha rubato il materiale. La Polizia ha ricostruito l'accaduto con il commerciante

Uno distrae il commerciante inondandolo di richieste, l'altro ne approfitta per rubare un po' di merce. Poi la fuga appena il proprietario del negozio alza la cornetta per chiedere l'aiuto delle Forze dell'ordine: lo schema del furto avvenuto ieri, mercoledì 17 febbraio, in un negozio di via Garibaldi a Pisa è fra i più utilizzati.

La coppia era formata da un uomo e una donna: il primo ha avuto il ruolo del 'distrattore', la seconda ha eseguito materialmente il furto. Appena si è reso conto di quanto stava accadendo, il proprietario del negozio ha intimato ai due di restituire la merce rubata. Dopo che l'uomo e la donna hanno respinto tutte le accuse, il commerciante ha allertato la Polizia, che però è arrivata sul posto dopo che i due si erano già allontanati. Complessivamente sono stati rubati 30 euro di merce dal locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento