Cronaca

Pontedera: ruba al supermercato insieme alla moglie e ferisce un poliziotto

Durante il furto era presente anche la figlia piccola tenuta in braccio dalla donna. L'uomo ha tentato in ogni modo di evitare il controllo

Avevano pensato di 'fare la spesa' la Vigilia di Natale al supermercato Panorama di Pontedera. Lui, X.I., 27 anni, lei Z.X. di 22 anni, entrambi di nazionalità albanese. La donna, nonostante avesse in braccio la figlia piccola, era riuscita a nascondere nella sua borsa carne e alcuni giochi per bambini, mentre l'uomo aveva nascosto nei suoi indumenti della cioccolata. Ovviamente non sono passati inosservati alla vigilanza del supermercato, rafforzata per il periodo natalizio, tanto che all'uscita dalla barriera casse la 22enne, dopo aver pagato alcuni oggetti di poco valore, è stata fermata per essere controllata, mentre l'uomo, che era uscito dal varco senza acquisti, ha subito raggiunto la moglie per impedire il controllo e inveire contro gli addetti antitaccheggio, ad uno dei quali ha sferrato due pugni sul petto allo scopo di intimidirlo e cercare di sottrarsi insieme alla donna al controllo.

A quel punto è stato così richiesto l'intervento della Polizia con il Commissariato di Pontedera che ha inviato sul posto due agenti per identificare la coppia di ladri, dalla cui borsa era spuntata nel frattempo la merce rubata, mentre l'uomo aveva 'spontaneamente' consegnato la cioccolata rubata gettandola per terra con disprezzo verso gli addetti alla vigilanza. I poliziotti, verificata la situazione ed identificati gli autori del furto, hanno consentito alla donna di raggiungere la sua abitazione in considerazione della presenza della bambina piccola, mentre hanno invitato l'uomo, molto recalcitrante, a salire sulla Volante per raggiungere gli uffici del Commissariato e proseguire così con la redazione degli atti nei suoi confronti.

L'albanese si è opposto con forza ai poliziotti, offendendoli ripetutamente e divincolandosi attivamente al tentativo di contenimento, tanto da provocare in uno dei due poliziotti lesioni guaribili in 10 giorni. Tutto questo, al termine delle indagini concluse ieri, 12 gennaio, gli è valsa l'accusa di rapina impropria, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, mentre per la donna è scattata la denuncia per furto. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: ruba al supermercato insieme alla moglie e ferisce un poliziotto

PisaToday è in caricamento