rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera: ai domiciliari per droga, ruba in una pizzeria

L'uomo, un 29enne originario di Avellino, si dedicava ai furti durante le ore in cui poteva uscire di casa. I Carabinieri avevano proprio questo sospetto e così hanno deciso di seguirlo, bloccandolo dopo un colpo nel locale

Era condannato agli arresti domiciliari per reati inerenti alla droga, ma durante le ore di libera uscita si dedicava a compiere furti. Il sospetto dei Carabinieri, che hanno deciso di seguirlo, si è rivelato fondato. Protagonista un giovane di 29 anni, originario di Avellino ma residente a Santa Maria a Monte, che è stato bloccato dai militari dell'Arma a Pontedera, subito dopo aver compiuto un colpo in una pizzeria, nella quale era entrato forzando l'ingresso con un piede di porco.

Era riuscito a rubare un televisore e 200 euro, ma poi è stato fermato dai Carabinieri che lo hanno arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: ai domiciliari per droga, ruba in una pizzeria

PisaToday è in caricamento