Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Barbaricina / Viale delle Cascine

Viale delle Cascine, ruba preservativi al supermercato: calci e pugni ai poliziotti

L'uomo, un 36enne con precedenti penali, ha mostrato un atteggiamento aggressivo: ha prima offeso gli agenti di Polizia e poi è passato a calci e pugni. E' stato arrestato con l'accusa di rapina impropria, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Sorpreso dal personale di sorveglianza mentre rubava una confezione di preservativi al supermercato PAM di viale delle Cascine a Pisa. Il curioso episodio è accaduto ieri sera intorno alle 19. L'uomo, , N.C.N., un cittadino rumeno di 36 anni, senza fissa dimora e già noto per avere qualche precedente penale, si era impossessato del pacchetto dopo aver tolto l'antitaccheggio. Inoltre aveva anche preso alcuni generi alimentati, il tutto naturalmente senza pagare.
 

Una volta che si è visto scoperto, nel tentativo di allontanarsi dal supermercato, il 36enne ha spintonato violentemente il personale della PAM che a stento è riuscito a trattenerlo sino all’arrivo della Polizia. Neppure con i poliziotti l'uomo ha modificato il suo atteggiamento aggressivo, offendendo e minacciando a più riprese gli agenti, sino a passare alle vie di fatto quando, accompagnato presso la Polizia Scientifica per essere fotosegnalato, ha colpito i poliziotti con calci e pugni. 

Lo straniero è stato arrestato con l'imputazione di rapina impropria, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale ed associato al carcere Don Bosco. Uno degli operatori di Polizia si è recato al Pronto Soccorso da dove è uscito con una prognosi di 5 giorni per le lesioni subite nel corso della colluttazione con il malvivente.

                                                                             

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale delle Cascine, ruba preservativi al supermercato: calci e pugni ai poliziotti

PisaToday è in caricamento